FDA – Richiesta divieto sapori alimentari

FDA – Richiesta per divieto sapori alimentari

Secondo The Hill, gruppi di protezione della salute hanno inoltrato una petizione alla Food and Drug Administration (FDA) USA per vietare otto sapori sintetici nei prodotti alimentari che ritengono di essere cancerogeni. La petizione, guidata dal Natural Resources Defense Council (NRDC), dice che i sapori, che sono stati utilizzati per più di 40 anni, si trovano in gelati, caramelle, prodotti da forno, e bevande.

La petizione chiede alla FDA di revocare la sua approvazione del 1964 che ha permesso a sette degli otto aromi da essere utilizzati negli alimenti e ribaltare l’auto-approvazione del 1974 dell’ottavo sapore sintetico.

Secondo la NRDC, la ricerca da parte del National Institutes of National Toxicology Program Health ha scoperto che ognuna degli otto sapori provoca il cancro negli esseri umani e animali.

La richiesta è stata presentata dal NRDC, e si sono associati il Center for Science in the Public Interest, Center for Food Safety, Consumers Union, Improving Kids’ Environment e il Center for Environmental Health, il Environmental Working Group e il Dott. James Huff, ex direttore associato per la carcinogenesis chimica al National Institute of Environmental Health Sciences.

I sapori includono benzofenone, noto anche come difenilchetone; acrilato di etile; eugenyl metil etere, noto anche come 4-allylveratrole o eugenolo metile; mircene, noto anche come 7-metil-3-metilene-1,6-ottadiene; Pulegone, noto anche come p-menth-4 (8) -en-3-one; piridina; stirene; e trans, trans-2,4-hexadienal.

Link all’ articolo originale:  The Hill article

Copia della petizione può essere scariata in formato pdf (38 pagine) da:

NRDC petition (pdf)

Print Friendly

Lascia un commento